Un nuovo inizio

Gatto che spinge anguria

Essere Sisifo, oggi, ricominciando ogni volta a discutere su internet

Riprendo finalmente in mano il mio blog, questa volta sul serio.
E’ rimasto per anni un sito internet stealth, semi-abbandonato e mai pubblicizzato, con il layout perennemente da rifare e il codice non più aggiornato. Mea culpa.
Tanta acqua è passata sotto i ponti…
Per dire, avevo scelto il nome blumudus.net invece del più ovvio blumudus.com, ma non mi ricordo neanche perchè l’avevo fatto. D’ora in poi .net rimanda alla versione inglese di .com.
Gli eventi si susseguono rapidi giorno dopo giorno (e ho giò perso troppo tempo): la Turchia di Erdogan si sta rapidamente trasformando in dittatura, attacchi terroristici di matrice islamica sono diventati sempre più frequenti, poi ci sono le Presidenziali Usa…
E sullo sfondo una crisi epocale. Una nuova migrazione di massa, una Chiesa Cattolica sull’orlo dello scisma interno, una crisi economica che incombe, e le persone libere strette tra lo scontro di civiltà e la dittatura della cultura decadente rivoluzionaria (quella, per intenderci, del no ogm, sì uomini nel bagno delle donne, no alla libertà di parola per certuni, sì aborto ed eutanasia, eccetera).

Ricordo nitidamente quel giorno in cui ho passato 5 interminabili minuti, mentre guardavo il film Top Gun, a inveire contro Tom Cruise, perchè mentre la battaglia nei cieli infuriava, lui svolazzava per conto suo senza entrare in azione, perso nei suoi pensieri e nelle sue fisime.
E poi ho passato i successivi 30 anni a mettere in pratica lo stesso assurdo comportamento!
Dai, è ora di combattere. Scolapasta in testa, come Enrico la Talpa, e via!
Blumudus, orsacchiotto, resta stretto al mio fianco. 🙂

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *