Kiwi!

flying kiwi bird

Per uno come me che fin da piccolo giocava ad appassionarsi a tutto ciò che riguardava la Nuova Zelanda, lo stivale agli antipodi, già  un video intitolato “Kiwi!” è irresistibile. Questa piccola deliziosa animazione, realizzata da un semplice studente, dimostra come oggi basta avere l’idea giusta e si può realizzare un’opera di successo internazionale mettendo certo in campo sudore e talento, ma senza bisogno di essere affermati/raccomandati, senza inseguire una moda o “ciò che vende”. E’ la famosa long tail, la coda lunga di cui tanto si parla. Tante piccole nicchie di contenuti per pochi ma buoni, non un pubblico di massa. L’efficienza della rete sta facendo emergere sempre più…

Leggi l’articolo

Afrika, il videogioco nonviolento (oh, poveri animali)

Leonessa che attacca zebra

Una mia nota sull’animalismo che prende spunto da una intervista a Phil Harrison, simpatico presidente della branch di Sony che si occupa di sviluppo di videogames. Parla tra le altre cose di Afrika, un gioco in arrivo per PS3 che, pare, impegnerà  gli appassionati (ammesso che la cosa appassioni) in un safari fotografico virtuale, niente caccia grossa dunque: “Non si tratta di uccidere e non si tratta di correre avanti e indietro sparando ad elefanti ed ippopotami — una cosa del genere sarebbe terribile” Ah, ma certo, poveri animali della savana! Mi domando cosa dirà  Harrison alla presentazione del prossimo Grand Theft Auto… 😀 Apparentemente nel mondo virtuale andare in…

Leggi l’articolo