Betlemme: Cristiani maltrattati ma non si dice…

Altare adorno accanto a graffiti

Ecco un link che fa pensare. I cristiani fuggono da Betlemme. Vi diranno che è colpa di Israele ma a farli scappare sono soprattutto gli islamisti. Betlemme! Questo articolo mi colpisce particolarmente perché quando sono stato proprio lì, a settembre, ho notato una certa sollecitudine dei frati della Custodia di Terrasanta a dare la colpa dell’esodo dei Cristiani alla crisi economica (!) Del resto era sconcertante notare il loro appiattimento sullo schemino Israeliani=oppressori, Palestinesi=povere vittime, senza la minima sfumatura, attenzione critica… E pensare che per il resto non si può che rimanere ammirati per l’opera silenziosa ma fattiva dei Frati Minori Francescani in Terrasanta. Capisco che ci sono comunque vecchie…

Leggi l’articolo

L’orsacchiotto va alla guerra

orsacchiotti ispirati a Benedetto XVI

Nel giorno in cui il Papa annuncia il suo ritiro, guardo fuori della finestra e vedo un manto bianco che avvolge tutto. Mi viene spontaneo pensare a dei primi secoli, che scrivendo dalla Palestina raccontava ammirato di come la terra di Gesù sembrava preservata in pace, per una grazia speciale, tanto che persino la natura, cogli uccellini a cinguettare sugli alberi, mostrava questa armonia e tranquillità.   Io che volevo farmi la maglietta con la foto di Ratzinger già prima che iniziasse lo scorso conclave, in questo momento penso soprattutto a lui, alla straordinaria umiltà con cui si è congedato, persino scusandosi dei suoi difetti di fronte a un mondo…

Leggi l’articolo

Venerdì Santo

at the airport

E’ sempre una giornata particolare. Forse la vivo in questo modo proprio perchè in giro vedi gente che la ignora, è per loro un giorno come un altro. Dio è morto, oggi non si celebra l’Eucaristia. La chiesa rimane vuota e desolata, dopo il tripudio di fiori e di candele che circondavano il Santissimo Sacramento dal giovedì. Alla Via Crucis trovo poco più di 4 gatti, uno dei quali è un felino vero, la micia tigrata del parroco, che si intrufola in chiesa. Eppure non sono tanto vecchio, da bambino ho vissuto una realtà di paese dove le grandi feste religiose segnavano il tempo, erano un grande momento comunitario. Ma…

Leggi l’articolo

Ciò che conta (Sezione: Dio)

Destination God.

Come siamo giunti alla nostra visione della vita? “E’ ciò che conta!” è una frase che ho usato spesso scherzosamente, ad esempio durante il tradizionale Risikone con gli amici della notte di Natale, quando io e Mario (un personaggio, ma non quello della Nintendo) tiriamo a sorte chi avrà  il privilegio di giocare con i carrarmatini rossi, e poi chissenefrega di chi vincerà, l’importante -dico- è essere il rosso. La generazione degli ultratrentenni come me ha il senso del comico, della disgiunzione che rompe gli schemi: il giocatore perciò finge di dare un peso esagerato a cose futili, proprio assaporando il momentaneo sovvertimento dei valori. “Che idioti che siamo!” sghignazzare…

Leggi l’articolo